AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

16/04/2018

COSA SONO LE ENERGIE RINNOVABILI? SE NE PARLA NELLE SCUOLE

SAN GREGORIO – «Le società moderne, basate sul consumo eccessivo dei beni, producono migliaia di tonnellate di rifiuti ogni giorno, nella maggior parte dei casi senza prendere in considerazione le conseguenze per l’ambiente». Come smaltire, allora, questa enorme quantità di rifiuti? Occorre cambiare mentalità e per farlo bisogna partire dalle scuole e dalle famiglie. Di energie rinnovabili, infatti, hanno parlato agli studenti degli istituti scolastici di San Gregorio “San Domenico Savio” e “Michele Purrello” Marcello Nigro, presidente Conf.S.E.R (Confcommercio per lo sviluppo delle energie Rinnovabili), ideatore del progetto “Cosa sono le Energie Rinnovabili”, che ha una durata triennale; Dora Astuti, responsabile Comunicazione Kalat Impianti e Claudio Grosso, responsabile Marketing Kalat Ambiente. Finalità del progetto è quella di avvicinare gli alunni alle problematiche che le Energie rinnovabili risolvono e sarà supportato da imprese pubbliche e private interessate a partecipare e dare sostanza agli incontri. Questo primo incontro si è diviso in due momenti, nel primo il dott. Nigro ha introdotto le problematiche che l’effetto serra sta provocando al nostro pianeta mostrando video e immagini che gli alunni hanno seguito con grande curiosità ed interesse. Nella seconda parte la dott.ssa ssa Astuti e il dott. Grosso hanno con dovizia di particolare spiegato come funziona la differenziata descrivendo le azioni virtuose necessarie per risolvere il problema dello smaltimento rifiuti. Il progetto ha potuto prendere il via grazie alla sinergia tra l’amministrazione comunale di San Gregorio ela Conf.S.E.R. Per il Comune era presente l’assessore alla Pubblica istruzione, Ivan Albo, sempre sensibile alle tematiche dell’Ambiente « Questo progetto vuole diventare un utile stimolo per tutti – ha commentato Albo -, e vuole trasmettere i concetti di prevenzione, riuso e riciclo nelle scuole in modo facile ecomunicativo»; le dirigenti scolastiche, Daniela Fonti e Gisella Barbagallo; Paolo Morgante, Dirigente Enea per la provincia di Catania e Telly Sardo, responsabile Confcommercio San Gregorio. San Gregorio di Catania 16 aprile 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa