AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

28/05/2018

SICILIA MIA, PREMIATI GLI ARTISTI DE “LA CARIATIDE” PREMI ALLA CARRIERA A MUNDO E CARAMAGNO

SAN GREGORIO – Si è conclusa con successo a San Gregorio la terza edizione di “Sicilia Mia”
mostra collettiva ed estemporanea di pittura a cura dell’associazione artistica “La Cariatide” presieduta da Gaetano Castorina e diretta da Rita Grasso.
La manifestazione, durata tre giorni nell’Arena dell’Auditorium “Carlo Alberto Dalla Chiesa”, ha visto il suo epilogo domenica 13 maggio. La premiazione degli artisti, però, si è tenuta la domenica successiva. Oltre ad essere premiati gli artisti della collettiva e dell’estemporanea, due premi alla carriera sono stati aggiudicati dalla giuria, composta dall’opinionista Carmen Mangiagli e dal maestro d’arte Benedetto Poma, ai noti pittori, Rosy Mundo e Salvo Caramagno.
A condurre la serata, che ha visto ospiti il vice sindaco, Ivan Albo e l’Aedo dell’Etna Alfio Patti, è stata Cristina Castorina, event planner.
Per la collettiva si sono classificati al terzo posto Federica Riela, anticipata da Gaetano Puleo. Il primo premio è andato, invece, a Pina Comis.
Per l’estemporanea, che ha visto la Sicilia come tema fondamentale, ha avuto quattro premiati. Prima classificata Carmen Massimino, seguita da Francesco Bartolotta. Il terzo posto è andato a Manolo. La giuria ha ritenuto opportuno assegnare un quarto premio alla pittrice Laura Romano.
Per il vicesindaco, Albo, presente a nome dell’Amministrazione comunale che ha patrocinato l’evento «Questa manifestazione, giunta già alla sua terza edizione – ha detto – mette in evidenza talenti vecchi e nuovi della pittura che grazie a questa tre giorni possono lanciare messaggi ed essere apprezzati da tanti».
 
 
 
      
 
 San Gregorio di Catania 25 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa