AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

26/09/2018

GRANDE EVENTO A SAN GREGORIO FESTA RINASCIMENTALE CON SFILATA DI BEN 9 CORTEI STORICI

SAN GREGORIO – Importante appuntamento a San Gregorio, sabato 29 settembre, per “La festa rinascimentale” con il “Corteo della Rosa” organizzati dall’Antica Sartoria del Corteo Storico di San Gregorio, presieduta da Algelo Butera, col patrocinio del Comune di San Gregorio. Quest’anno, però, il Corteo sangregorese non sfilerà da solo ma altri gruppi provenienti da Casteltermini, Aragona, Nicosia, Roccella Valdemone, Misilmeri, Roccapalumba, Castelbuono, Caccamo verranno per “onorare” la Castellana di Sicilia 2018, la sangregorese Chiara Scuderi vincitrice dell’edizione di quest’anno a Caccamo. Oltre trecento figuranti, quindi, sfileranno per la principale Via Umberto con inizio alle ore 17,30, uscendo dal Palazzo Municipale di Piazza Marconi per la Parata storica del Feudo di Don Alvaro Paternò dei Baroni della Dogana, Taranto, Ventimiglia e Platamone. Il grande Corteo arriverà al Piano Immacolata dove i nobili si distribuiranno per assistere a intrattenimenti e giochi dell’epoca. «Per la prima volta – ha spiegato Butera – a San Gregorio verranno diversi Cortei di altrettanti Comuni siciliani con a capo i loro sindaci. Verranno per omaggiare la Castellana di Sicilia, Chiara Scuderi, in arte Eleonora Palatamone, che ha vinto quest’anno a Caccamo e per noi è un vero onore». Per il primo cittadino, Carmelo Corsaro, «Si tratta di un’occasione unica nel suo genere – ha detto. Sarò ben lieto di ricevere otto miei colleghi ai quali cercheremo di dare la migliore accoglienza». Altrettanto soddisfatta l’attivissima assessora alla Cultura, Sport e Spettacolo, Eleonora Suizzo «San Gregorio è una cittadina ben nota per le sue sfilate cinquecentesche – ha commentato la Suizzo – ma i recenti riconoscimenti che ha ottenuto il nostro Corteo in Sicilia e in Italia, rafforza la nostra volontà a fare meglio. I meriti, però, vanno all’ideatore della sfilata, Angelo Butera, e alle sarte dell’Antica sartoria del Corteo storico che hanno creato abiti davvero straordinari». San Gregorio di Catania 26 settembre 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa