AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

25/10/2018

ALLA “PURRELLO” CORSO DI DEFIBRILLAZIONE E DISOSTRUZIONE DELLE VIE AEREE

SAN GREGORIO – Si è tenuto venerdì scorso, nell’Istituto scolastico “Michele Purrello”, un corso di defibrillazione e disostruzione delle vie aeree destinato a dodici unità tra personale docente ed Ata in servizio presso l’Istituto. Un’iniziativa, questa, promossa dall’Amministrazione Corsaro e portata avanti dall’assessore ai lavori pubblici, Salvo Cambria, che ha fatto installare, durante la prima sindacatura Corsaro, otto defibrillatori sul territorio sangregorese, e quattro fra questi sono stati destinati alle scuole. Il corso è durato 6 ore e gli esperti hanno insegnato ai partecipanti sia le manovre di ostruzione delle vie respiratorie che l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico. I corsisti hanno apprezzato il taglio pratico della formazione dopo una parte prettamente teorica. «Il fine del corso – ha commentato la preside dell’Istituto, Gisella Barbagallo – è stato quello di formare gli addetti al primo soccorso e completare così la formazione base alla quale gli stessi avevano partecipato lo scorso anno scolastico». Il corso è stato tenuto da Donatella Atkinson e Giuseppe Carcagnolo della società Ketomlife di Mascalucia e coordinato dall’insegnante Rossella Catania, che unitamente a Giovanni Priolo, ne hanno pianificato l’organizzazione. L’assessore Cambria: «Mi dichiaro soddisfatto di come si è svolto il corso e annuncio che altri corsi saranno programmati da parte dell’Amministrazione nell’Istituto “San Domenico Savio” e negli uffici pubblici muniti di defibrillatori». San Gregorio di Catania 25 ottobre 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa