AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

07/03/2019

LA DONNA, LA PITTURA E LO SPETTACOLO Tre giorni di cultura all’Auditorium di San Gregorio

SAN GREGORIO – Dall’8 al 10 marzo l’assessorato alle Pari Opportunità e Cultura di San Gregorio, diretto da Eleonora Suizzo, promuove una serie di manifestazioni culturali e di spettacolo. Per l’8 marzo, giornata dedicata alla donna, dalle ore 18 alle ore 21, nell’Auditorium “Carlo Alberto Dalla Chiesa” si terrà una conferenza dal titolo “Racconti e riflessioni di vita in un sorriso chiamato Donna”, organizzata dall’associazione “Ideali di giustizia e verità” e patrocinata dal Comune sangregorese. Dopo i saluti introduttivi del sindaco, Carmelo Corsaro e dell’assessore Eleonora Suizzo, interverranno: la dott.ssa Renata Cardì, vice presidente associazione “Cope”, la pittrice Maria Luisa Consoli, la dott.ssa Enza Mignacca, presidente associazione “Vanity e Bellezza”, l’avv. Graziella Pappalardo e l’attrice Ornella Brunetto. Per l’occasione sarà consegnato il “Premio alla sicilianità 2019” all’avv. G. Magrì. Per giorno 9, invece, alle ore 10, sempre all’Auditorium “Dalla Chiesa” sarà allestita una mostra con i lavori del maestro Minicu Di Mauro, ormai scomparso, pittore di carretto siciliano famoso in tutto il mondo. La mostra sarà aperta anche la domenica, giornata nella quale alle ore 18 si terrà lo spettacolo di Giuseppe Alosha dal titolo “Minicu pitturi d'amuri”, una performance, con in scena anche Giovanna Finocchiaro, dedicato alla figura e alla sensazione dell'arte di Domenico Di Mauro. Ingresso libero. «L’occasione è data dalla giornata della donna – ha spiegato l’assessora Suizzo -  ma ho colto l’opportunità di inserire altri momenti artistici come il ricordo dell’artista Di Mauro che ha reso famosa la pittura dei carretti in tutto il mondo completando con l’artista Alosha che per il mitico pittore ha dedicato uno spettacolo».   San Gregorio di Catania 06 marzo 2019         Alfio Patti  Ufficio Stampa