AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità
Ricerca in:
Ricerca

Ricerca Avanzata








Data 18/07/2018
Titolo SAN GREGORIO: AL CHIARO DI LUNA IL TANGO ARGENTINO
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – “Al chiaro di luna”. Questo il titolo della manifestazione di Tango Argentino tenutasi in Piazza Immacolata sabato scorso e organizzata dalla scuola catanese “Tangodanzarte” in collaborazione con il Comune di San Gregorio e con l’Astor Quartet. Davanti ad un folto pubblico si sono esibiti i maestri di tango Massimiliano Torre e Antonella Milone e gli allievi della scuola sotto le note dal vivo dei maestri Maurizio Burzillà alla fisarmonica, Carmelo Leonardi al violino e Giuseppe Palmeri al pianoforte, e con Cinzia Interlicchia voce. La serata, promossa dalla consigliera comunale Rosaria Guglielmino, affiancata dal neo assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo Eleonora Suizzo ha riscosso grande successo. «Questi spettacoli – ha sottolineato la Suizzo – portano di certo un miglioramento per la comunità sangregorese. Si ringrazia il sindaco Corsaro sempre aperto a qualsiasi evento e manifestazione». «Con questo spettacolo – hanno spiegato i maestri Torre e Milone - si è voluto mettere insieme la magia della musica suonata dal vivo con le emozioni in movimento che gli allievi hanno saputo comunicare al pubblico presente in questa splendida cornice di Piano Immacolata. Speriamo – hanno concluso - di essere riusciti a trasferire a tutti l'amore per il tango che dona emozioni sincere e positive e che in realtà rappresenta il vero filo conduttore sia per chi ha ballato che per chi ha assistito allo spettacolo». Per la consigliera Guglielmino «proporre questo spettacolo e permettere agli allievi della scuola di parteciparvi – ha detto – ha permesso di dimostrare le loro capacità acquisite ai vari livelli di esperienza di ballo. Si è chiesto loro di impegnarsi in una nuova dimensione e di esibirsi da subito di fronte a un vero pubblico a conclusione di un intenso anno di studio». San Gregorio di Catania 17 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 17/07/2018
Titolo ETTORE ZITO VINCE IL XXIII “MEMORIAL ROBERTO MOSCA” DI TENNIS OPEN MASCHILE
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Si è concluso, venerdì 13 luglio, il XXIII “Memorial Roberto Mosca” del torneo di tennis nazionale open maschile organizzato ogni anno dall’Asd Tennis Pinea.
A vincere l’edizione 2018 è stato Ettore Zito, premiato dall’assessora allo Sport del Comune di San Gregorio Eleonora Suizzo.
Il torneo, con lo slogan “Dal tennis un contributo alla vita” dedicato al giovane sportivo Roberto Mosca deceduto nel 1995, colpito da leucemia, è un evento particolare di richiamo per sensibilizzare e favorire la lotta contro questo male del sangue.
Il Club Pinea lo ricorda così: «Roberto era un ventenne spontaneo, altruista e volitivo. Consapevole della sua malattia ha affrontato con coraggio il suo destino lasciando in tutti coloro che lo hanno conosciuto un segno indelebile».
«È un evento interessante non solo per il livello sportivo ma anche per il messaggio sociale che ne deriva – ha commentato l’assessora Suizzo -. L’Asd Pinea è un club antico – ha continuato – e dal suo nucleo sono venuti fuori sportivi che hanno fatto parlare di sé. Il mio assessorato – ha concluso Suizzo - a presto convocherà tutte le associazioni per vagliare i loro progetti e coordinare le loro attività».
    
 
 San Gregorio di Catania 17 luglio  2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 16/07/2018
Titolo NOZZE D’ORO PER FINA E FRANCESCO
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Ancora nozze d’oro a San Gregorio. A festeggiarli sono stati, il 13 luglio, Fina Barbagallo e Francesco Papa sposatisi appunto nel 1968. Dal loro matrimonio sono nati tre figli, Tuccio, Renzo e Ketty. Tutta la famiglia unita ha sempre lavorato nell’ambito della ristorazione e bar. Durante le cerimonia, tenutasi nella chiesa madre “Santa Maria degli Ammalati” di San Gregorio il Comune di San Gregorio ha offerto una targa ricordo e un omaggio floreale per questo importante traguardo di vita in comune. A consegnarla l’assessore Salvo Cambria e il vice presidente del consiglio comunale, Graziella Ferro. San Gregorio di Catania 16 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 16/07/2018
Titolo SGROI SI DIMETTE DA CONSIGLIERE. SUBENTRA ZAPPALÀ, SECONDO DEI NON ELETTI
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – L’assessore ai Servizi sociali, nonché vicesindaco, Sebi Sgroi, nella giornata di oggi ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale ottenuta con le elezioni amministrative del 10 giugno scorso. A subentrare nell’emiciclo consiliare sarà Giovanni Zappalà, secondo dei non eletti con 199 voti. Zappalà, cinquant’anni domani, da ventiquattro si spende per la politica della cittadina; ha assunto il ruolo di assessore in passate sindacature ed è stato consigliere per cinque anni nella sindacatura Corsaro. «Questa scelta – precisa l’assessore Sgroi – è dettata dalla mia investitura di assessore e vicesindaco, due cariche che mi riempiono di orgoglio e mi trasmettono grande senso di responsabilità. Le mie dimissioni, inoltre – ha concluso – rappresentano un’opportunità per chi non è riuscito ad entrare in consiglio comunale ma che, sono certo, saprà sfruttare questa occasione offrendo il proprio contributo prezioso per migliorare il nostro Comune». Giovanni Zappalà, ormai decano della politica locale, ha ringraziato Sgroi «per la sensibilità dimostrata e per la parola mantenuta. Mi spenderò – ha concluso Zappalà –, così come ho fatto sempre, per il mio paese nel modo in cui ho inteso fare politica a favore dei cittadini» Ora, il consiglio comunale si riunirà mercoledì 18 luglio alle ore 19 per procedere alle surroghe dei consiglieri dimissionari. San Gregorio di Catania 16 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 14/07/2018
Titolo SUCCESSO PER LA SECONDA EDIZIONE DEL “CONCERTO SOTTO LE STELLE”
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Grande successo ha riscosso la seconda edizione del “Concerto sotto le stelle”, promosso dall’Associazione “Amici per la musica” e patrocinato dal Comune di San Gregorio e dall’Assemblea della Regione Siciliana. Sotto un cielo stellato di un’amabile serata estiva siciliana, con lo sfondo bicromatico della Porta Ferdinandea di Catania, nell’Arena dell’Auditorium “Dalla Chiesa” di San Gregorio sono volate musiche e canti: dal “Coro di zingari” di Verdi alla “Carmen” di Bizet; dalla “Cavalleria rusticana” di Mascagni alla “Vedova allegra” di Lehàr. Richiesto più volte il bis. Due ore di spettacolo intense e coinvolgenti. A dirigere l’orchestra “Bellini Ensemble” e il Coro “Amici per la Musica” è stato il M° Stefania Privitera che dopo il concerto ha ricevuto un riconoscimento da parte del Comune consegnato dall’assessore Salvo Cambria perché “con passione, bravura e professionalità sa infondere agli altri l’amore per la Musica». Un altro riconoscimento, prima di iniziare lo spettacolo, è stato consegnato ad Elena Manuele, vincitrice del Sanremo Young 2018, sangregorese e ospite particolare, consegnato dalla stessa Stefania Privitera che le ha fatto muovere i primi passi negli studi del pianoforte. Riconoscimenti anche per il baritono Salvo Todaro; per Giuseppe Episcopo, musicista, suonatore di Corno e sangregorese; per Aldo Ferrente, primo violino dell’orchestra; per i soprano Angela Aleo e Loredana Giuffrida, consegnati rispettivamente dall’assessore allo Spettacolo, Eleonora Suizzo, dalla vice presidente del consiglio comunale, Graziella Ferro, dai giovani consiglieri comunali Maria Teresa Tricomi e Francesco Pennisi. Ha presentato Sara Russo. Parole di elogio sono pervenute attraverso due comunicati dal sindaco, Carmelo Corsaro, impossibilitato a presenziare per motivi di salute e dal vice sindaco Sebi Sgroi, assente per motivi familiari. «Il Concerto sotto le stelle è diventato un fiore all’occhiello della cultura sangregorese – ha commentato l’assessore Cambria – la nostra Amministrazione lo ha già istituzionalizzato. Assisteremo negli anni di certo ad un continuo successo». Per la neo assessora allo Spettacolo, Eleonora Suizzo «È stata una serata bellissima – ha detto la Suizzo – avere l’orchestra Ensemble è stato un onore ma scoprire la bravura di questo coro composto da tutti sangregoresi che si cimentano solo per passione mi ha veramente commosso». San Gregorio di Catania 14 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 13/07/2018
Titolo CAMBRIA SI DIMETTE DA CONSIGLIERE. SUBENTRA CAMERANO, PRIMO DEI NON ELETTI
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – L’assessore ai lavori pubblici e Urbanistica, Salvo Cambria, nella giornata di ieri ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale ottenuta con le elezioni amministrative del 10 giugno scorso.
A subentrare nell’emiciclo consiliare sarà Franco Camerano, primo dei non eletti con 200 voti. Camerano, bancario, sposato e con una figlia, ha diverse esperienze politiche alle spalle. Già assessore nel Comune di Acicastello, è stato consigliere per cinque anni nella passata sindacatura Corsaro.
«Le motivazioni che mi hanno spinto a questa decisione – precisa l’assessore Cambria – sono di carattere personale poiché essendo stato nominato assessore di questo Ente ritengo opportuno dare possibilità di continuità a chi per tanti anni ha dato e darà ancora un contributo alla collettività sangregorese. Sono sicuro – ha concluso Cambria – che chi mi sostituirà sarà assolutamente all’altezza del ruolo».
Ora il consiglio comunale, entro e non oltre dieci giorni, dovrà procedere alla surroga del consigliere dimissionario.
 
 
 
 San Gregorio di Catania 10 luglio  2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 11/07/2018
Titolo TANGO AL CHIARO DI LUNA
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – “Tango al chiaro di luna”. Questo il titolo dello spettacolo, promosso dall’Associazione “TangoDanzArte” e patrocinato dal Comune, che si terrà, sabato 14 luglio, alle ore 20,30 in Piazza Immacolata a San Gregorio. La musica è a cura dell’Astor Trio composto da Maurizio Burzillà alla fisarmonica, Carmelo Leonardi, violinista e Giuseppe Palmieri, pianista. Voce di Cinzia Interlicchia. Si esibiranno gli allievi della scuola “TangoDanzArte”. San Gregorio di Catania 11 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 11/07/2018
Titolo L’ASSESSORE SEBI SGROI ASSUME IL RUOLO DI VICESINDACO
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – A seguito della composizione della Giunta da parte del sindaco Carmelo Corsaro, l’assessore Sebi Sgroi, che alle votazioni del 10 giugno scorso ha preso da solo 1.056 preferenze utili su seimila votanti, è stato nominato dal primo cittadino vice sindaco. A tal proposito l’assessore Sgroi ha voluto esprimere parole di ringraziamento e di elogio per il nuovo incarico: « Oggi il sindaco Carmelo Corsaro, rinnovandomi l'incarico di assessore ai Servizi sociali – ha detto -, mi ha conferito anche quello di vicesindaco: una carica che accolgo con grande emozione e commozione, ma che allo stesso tempo mi onora e mi trasmette ancora più forza ed entusiasmo nel servire la nostra San Gregorio. «Ringrazio sentitamente il sindaco Corsaro – ha concluso -, i colleghi assessori Salvo Cambria, Natale Cosentino ed Eleonora Suizzo e tutti i consiglieri comunali di maggioranza, il presidente Ivan Albo, la vicepresidente Graziella Ferro, per la stima e la fiducia che mi hanno accordato, scegliendomi per un ruolo importantissimo e di alta responsabilità». San Gregorio di Catania 11 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 10/07/2018
Titolo ASSEGNO ECONOMICO PER SERVIZIO CIVICO ANNO SOLARE 2019
Foto
Dettagli
Testo ASSEGNO ECONOMICO PER SERVIZIO CIVICO ANNO SOLARE 2019 La domanda entro il 9 agosto 2018 SAN GREGORIO - L'Amministrazione Comunale di San Gregorio, con delibera n. 63 del 2 luglio, intende procedere alla formazione della graduatoria, per l’anno solare 2019, dei cittadini da avviare in attività socialmente utili. Possono accedere al servizio i cittadini residenti, privi di occupazione e in stato di bisogno che, alla data di presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti: residenza da almeno un anno nel Comune di San Gregorio di Catania; età anagrafica tra i 18 ed i 60 anni, per le donne; età anagrafica tra i 18 ed i 65 anni, per gli uomini. Per i soggetti ex detenuti, ex tossicodipendenti, disabili mentali, portatori di handicap o, comunque, portatori di un disagio sociale, si prescinde dalla graduatoria e sarà predisposto apposito progetto redatto in collaborazione con i servizi specialistici. Le istanze, redatte su appositi modelli disponibili presso l'Urp e Delegazione Comunale, dovranno essere presentate, entro e non oltre il 9 agosto presso l’ufficio Urp di Piazza Marconi 11, e Delegazione comunale Slargo Mignemi (pressi via Sgroppillo n. 17, tutti i giorni, dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9 alle ore 12 e nei giorni di Martedì e Giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30 e dovranno essere corredate della seguente documentazione: copia della Dichiarazione sostitutiva unica e Attestazione Isee 2018, riferita all'anno 2017; stato di disoccupazione dei componenti il nucleo familiare, comprovato dalla dichiarazione di disponibilità resa al Centro per l’Impiego e altri documenti utili atti a comprovare particolari condizioni di disagio. Per ogni informazione e/o chiarimento i cittadini potranno rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali (lunedì dalle ore 9 alle 13 e giovedì dalle ore 15 alla 17:30) – Via Bellini, 7 – 1° piano o consultare il sito dell’Ente: http://www.comune.san-gregorio-di-catania.ct.it/CMS_Bandi/default.aspx?1*94*0*1 San Gregorio di Catania 10 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 10/07/2018
Titolo “CONCERTO SOTTO LE STELLE”, SECONDA EDIZIONE
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Il Comune di San Gregorio, con il patrocinio dell’Assemblea regionale siciliana, organizza la seconda edizione del “Concerto sotto le stelle” che si terrà nell’Arena dell’Auditorium “Carlo Alberto Dalla Chiesa” venerdì 13 luglio alle ore 21, ingresso libero. A dirigere l’Orchestra “Bellini Ensamble” e il Coro “Amici per la Musica” sarà il M° Stefania Privitera. Interverranno i soprano Angela Aleo e Loredana Giuffrida e il baritono Salvo Todaro. San Gregorio di Catania 10 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 09/07/2018
Titolo ENZO E CONCETTA, CINQUANT’ANNI INSIEME
Foto
Dettagli
Testo ENZO E CONCETTA, CINQUANT’ANNI INSIEME
 
SAN GREGORIO – Hanno festeggiato i loro cinquant’anni di matrimonio Enzo Cambria, 72 anni  e Concetta Zappalà, 73 anni. Sangregoresi di adozione, vivono la cittadina dal 1969 appena sette mesi dopo il loro matrimonio avvenuto il 6 luglio del 1968.
Insieme ai figli, Annamaria e Salvatore, nella chiesa madre di Santa Maria degli Ammalati, dopo la cerimonia hanno ricevuto una targa ricordo dal sindaco di San Gregorio, Carmelo Corsaro.
Da impiegato in un’azienda metalmeccanica, Enzo Cambria è transitato presso l’Ispettorato provinciale del lavoro nel quale ha concluso il suo iter lavorativo. Concetta Zappalà si è dedicata, invece, interamente alla famiglia e ai figli.
«La ricetta per tirare avanti 50anni è semplicissima – ha spiegato Cambria con una metafora - un tavolo, in genere, ha quattro gambe e quattro spigoli, una buona coppia deve scegliere un tavolo sì con quattro gambe ma circolare per evitare gli spigoli. Bisogna smussare sempre i punti di attrito – ha concluso - e la vita scorrerà, e la sera prima di andare a letto e dirsi buona notte bisogna aver chiarito ogni malinteso».
 
   
 
 San Gregorio di Catania 07 luglio  2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 09/07/2018
Titolo IVAN ALBO ELETTO PRESIDENTE, GRAZIELLA FERRO LA SUA VICE
Foto
Dettagli
Testo Si è insediato il Consiglio comunale a San Gregorio
 
IVAN ALBO ELETTO PRESIDENTE,
GRAZIELLA FERRO LA SUA VICE
 
SAN GREGORIO – Il Comune di San Gregorio ha già attivato uno dei suoi organi istituzionali. Nella mattinata di sabato 7 luglio, infatti, si è insediato il consiglio comunale con il giuramento dei consiglieri e l’elezione del presidente e del suo vice. Assente il consigliere Remo Palermo.
E’ stato nominato presidente del consiglio comunale, con undici voti su quindici, l’avv. Ivan Albo, già assessore e vice sindaco nella precedente sindacatura di Carmelo Corsaro che il dieci giugno scorso si è riconfermato per altri cinque anni.
Vice presidente la consigliera Graziella Ferro eletta con undici voti su quindici. La Ferro, insegnante, espressione della volontà del Consiglio di avere un’altra presenza femminile fra le cariche più importanti, è stata consigliera nella passata legislatura, e per un breve periodo anche assessora.
L’opposizione ha votato la consigliera Giusi Lo Bianco in entrambi i casi.
Nel ringraziare il sindaco Corsaro per la fiducia e il sostegno in questi cinque anni appena trascorsi, il neopresidente Albo, visibilmente emozionato, ha dichiarato che «Forte dell’esperienza di questi cinque anni a fianco di Carmelo Corsaro e del riconoscimento della gente che ci ha votati – ha detto rivolgendosi ai consiglieri – dobbiamo trasformare il riconoscimento in consenso lavorando seriamente. Pretenderò, in seno all’emiciclo, interventi di grande rigore professionale; non ammetterò improvvisazioni nel corso delle riunioni consiliari e mi piacerebbe che il nostro Consiglio fosse da esempio per quelli dei Comuni vicini».
Il neo vice presidente, Ferro, ha ringraziato i consiglieri per averla votata e ha sottolineato che «la forte presenza femminile in Consiglio (sette donne su sedici consiglieri)  – ha detto – sarà un valore aggiunto perché ci spenderemo al meglio in base alle nostre possibilità e renderemo più frizzante e battagliera l’attività consiliare».
Ha coordinato i lavori il consigliere Sebi Sgroi.
Nella mattinata di lunedì, il sindaco, Carmelo Corsaro, che ha ringraziato i cittadini intervenuti e ha augurato ai consiglieri tutti un proficuo lavoro, renderà noti i componenti della Giunta comunale e le rispettive deleghe.
    
 
 San Gregorio di Catania 07 luglio  2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 09/07/2018
Titolo IL SINDACO CORSARO HA FORMATO LA NUOVA GIUNTA
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Il sindaco Carmelo Corsaro ha formato oggi la sua Giunta nominando assessori: Sebi Sgroi, Salvo Cambria, Eleonora Suizzo e Natale Cosentino. Dopo l’insediamento del consiglio comunale, con la nomina del presidente e del suo vice, il Comune di San Gregorio ha ora tutti gli organi istituzionali al completo. «Dopo il successo elettorale, per il quale ringrazio ancora tutti i miei concittadini – ha commentato il sindaco Corsaro – è giunto il momento di mettere in campo le competenze politiche ed amministrative con la composizione di questa squadra. Sarà una Giunta che, in continuità del passato, cercherà di cantierare ciò che è stato programmato e finanziato precedentemente. Ad essa auguro un proficuo lavoro». Gli assessori hanno ringraziato il sindaco, che ha così ripartito le deleghe, per la fiducia accordata. Al geometra Sebi Sgroi, vice sindaco, e già assessore nella precedente sindacatura sono state assegnate: Politiche della terza età, Politiche dei Servizi alle persone, Centro diurno anziani e Centro incontri minori, Politiche dei Servizi alla famiglia, Servizi anagrafici e demografici, Associazionismo. A Salvo Cambria, perito elettronico, già presidente del consiglio comunale nella sindacatura precedente sono andate le deleghe del Verde pubblico, Urbanistica,Lavori Pubblici, Manutenzione edifici comunali, Edilizia scolastica, Viabilità, Polizia municipale, Informatizzazione dell’Ente, Nettezza urbana, Valorizzazione e alimentazione patrimonio comunale. Al dott. Natale Cosentino, commercialista, già Revisore dei Conti presso l’Ente regionale Parco dell’Etna e Comune di Gravina e attualmente al Comune di Belpasso, e consigliere della precedente sindacatura Corsaro sono state assegnate le seguenti deleghe: Bilancio, Tributi e programmazione economica, Sviluppo economico (artigianato e commercio), Semplificazione amministrativa, Politiche del lavoro e formazione professionale. Alla dott.ssa Eleonora Suizzo, libera professionista, già presidente della I commissione consiliare nella precedente sindacatura, il sindaco ha dato: Pari opportunità, Personale, Cultura, Sport e Spettacolo, Attività ricreative, Trasporti locali. Il sindaco ha trattenuto per sé: Rapporti con le società partecipate, Servizi cimiteriali, Pubblica istruzione, Programmazione fondi europei, Beni confiscati alla mafia, Contenzioso e Riserva naturale. San Gregorio di Catania 09 luglio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 07/06/2018
Titolo SAN GREGORIO: LA “SGR” È PIENAMENTE OPERATIVA. La nuova stazione sismica di Unict, “SGR”, recentemente installata ha registrato l‘ultima sequenza sismica che ha interessato il versante orientale etneo.
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO: LA “SGR” È PIENAMENTE OPERATIVA
La nuova stazione sismica di Unict, “SGR”, recentemente installata ha registrato l‘ultima sequenza sismica che ha interessato il versante orientale etneo.
 
 
La stazione sismica è stata installata nell’ambito dell’accordo quadro di collaborazione stipulato nel 2014 tra il Sindaco del Comune di San Gregorio di Catania, Carmelo Corsaro e l’allora Rettore dell'Università di Catania, Giacomo Pignataro, per monitorare l’attività della vicina struttura tettonica che attraversa in direzione ONO-ESE l’intero territorio comunale e il centro storico.
SGR ha registrato l’intera sequenza, costituita da 19 eventi sismici avvertita in tutto il versante orientale etneo lo scorso 2 giugno e di cui quello verificatosi alle 07:40:54 (l.t.), rappresenta quello più energetico. Tali aventi hanno permesso di testare ulteriormente la piena operatività della stazione. Considerata la sua ubicazione, particolarmente vicino all’area di influenza della struttura tettonica, la stazione  “SGR” rivestirà un ruolo importante anche per lo studio della microsismicità dell’area.
La notevole sensibilità ed interesse mostrato dall’Amministrazione comunale, verso le tematiche inerenti la mitigazione dei rischi naturali finalizzate alla tutela del territorio e della popolazione residente, ha consentito l’installazione della stazione sismica.
L’amministrazione ha infatti messo a disposizione il sito ove allocare le apparecchiature, collaborando con il prof. Sebastiano Imposa, docente di Geofisica Applicata e Geofisica Ambientale presso il Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali e Responsabile scientifico dell’accordo quadro, ai lavori di messa in opera della stazione stessa.
La raccolta e l'analisi dei dati registrati dalla stazione, di quelli ottenuti dalle indagini geofisiche condotte in precedenza, nell’ambito dell’accordo Unict-Comune e dal monitoraggio geodetico tuttora in atto, curato dal prof. Giorgio De Guidi, forniranno indicazioni essenziali per la valutazione della pericolosità sismica e conseguentemente del rischio sismico nel territorio comunale, considerando che la struttura tettonica investigata interessa, in modo diretto, il centro abitato.
Il segnale sismico relativo ad una delle tre componenti della stazione, registrato in tempo reale, è visualizzabile H24 attraverso un apposito link nella pagina web del Comune di San Gregorio di Catania.
 
   
 
 San Gregorio di Catania 06 giugno  2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 28/05/2018
Titolo INAUGURATA AREA LUDICO-DIDATTICA PER BAMBINI IN ZONA CERZA
Foto
Dettagli
Testo

SAN GREGORIO – È stata inaugurata, nella piazzetta Cerza di San Gregorio, un’area ludico-didattica attrezzata per l’inclusività dei bambini diversamente abili.
A tagliare il nastro, alla presenza del sindaco, Carmelo Corsaro, del vicesindaco, Ivan Albo, tutta la giunta comunale e di un folto pubblico, è stata la giovane disabile Martina Pirrello che ha fatto volare in aria i palloncini della libertà.
L’area, una superficie con tappeto antitrauma di 300 mq., oltre ad avere una bambinopoli con giochi certificati per l’inclusività dei bambini disabili, servirà anche ai bambini dell’attigua scuola materna per espletare attività didattiche all’esterno dell’istituto.
«Siamo orgogliosi di aver riqualificato quest’area trasformandola in un servizio che ha reso felici bambini e genitori – ha commentato il sindaco, Carmelo Corsaro - . Abbiamo lavorato affinché San Gregorio diventasse sempre più comunità aggregante e la zona sud sempre più da vicere intensamente».
Per il vice sindaco, Ivan Albo che per la zona sud del paese ha speso il suo quinquennio di amministratore, si è trattato di un importante traguardo: «Con particolare emozione inauguriamo questa bambinopoli che ha come peculiarità dell’inclusività dei bambini diversamente abili – ha dichiarato Albo - e allo stesso tempo un polmone per le attività commerciali e per i residenti di San Gregorio che non avranno più una periferia dormitorio ma un quartiere da vivere.
«Abbiamo installato la videosorveglianza per la sicurezza – ha concluso - il tutto in una piazza che è proprietà del Comune di San Gregorio (ricordiamo che la via Sgroppillo, dove risiede la piazzetta della bambinopoli, è una strada per metà del Comune di San Gregorio e per l’altra metà di Catania).
Risale al 26 luglio 2016 la delibera di giunta con la quale si chiedeva di utilizzare quest’area.
Il 30 dicembre 2016, poi, è stato dato il via alla determina dirigenziale con la quale si sono espletate le attività che hanno visto l’assegnazione, per gara pubblica, dei lavori.
 
   
  San Gregorio di Catania 27 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 28/05/2018
Titolo SICILIA MIA, PREMIATI GLI ARTISTI DE “LA CARIATIDE” PREMI ALLA CARRIERA A MUNDO E CARAMAGNO
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Si è conclusa con successo a San Gregorio la terza edizione di “Sicilia Mia”
mostra collettiva ed estemporanea di pittura a cura dell’associazione artistica “La Cariatide” presieduta da Gaetano Castorina e diretta da Rita Grasso.
La manifestazione, durata tre giorni nell’Arena dell’Auditorium “Carlo Alberto Dalla Chiesa”, ha visto il suo epilogo domenica 13 maggio. La premiazione degli artisti, però, si è tenuta la domenica successiva. Oltre ad essere premiati gli artisti della collettiva e dell’estemporanea, due premi alla carriera sono stati aggiudicati dalla giuria, composta dall’opinionista Carmen Mangiagli e dal maestro d’arte Benedetto Poma, ai noti pittori, Rosy Mundo e Salvo Caramagno.
A condurre la serata, che ha visto ospiti il vice sindaco, Ivan Albo e l’Aedo dell’Etna Alfio Patti, è stata Cristina Castorina, event planner.
Per la collettiva si sono classificati al terzo posto Federica Riela, anticipata da Gaetano Puleo. Il primo premio è andato, invece, a Pina Comis.
Per l’estemporanea, che ha visto la Sicilia come tema fondamentale, ha avuto quattro premiati. Prima classificata Carmen Massimino, seguita da Francesco Bartolotta. Il terzo posto è andato a Manolo. La giuria ha ritenuto opportuno assegnare un quarto premio alla pittrice Laura Romano.
Per il vicesindaco, Albo, presente a nome dell’Amministrazione comunale che ha patrocinato l’evento «Questa manifestazione, giunta già alla sua terza edizione – ha detto – mette in evidenza talenti vecchi e nuovi della pittura che grazie a questa tre giorni possono lanciare messaggi ed essere apprezzati da tanti».
 
 
 
      
 
 San Gregorio di Catania 25 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 25/05/2018
Titolo RUGBY IN CARROZZINA
Foto
Dettagli
Testo RUGBY IN CARROZZINA
 
 
SAN GREGORIO – Domenica 27 maggio, in Piazza Immacolata a San Gregorio, dalle ore 8 alle ore 15, all’interno del mercatino bio e km zero si terrà la manifestazione “Rugby in carrozzina” che vedrà protagonisti squadre di rugby in carrozzina e un insieme di eventi che si protrarrà fino alle ore 15.
Oltre alla partita di rugby in carrozzina, infatti, vi sarà l’esibizione dei ragazzi del San Gregorio rugby, il mercatino degli agricoltori e il famoso terzo tempo. 
Testimonial della manifestazione Orazio Arancio, ex giocatore della nazionale di rugby.
La manifestazione è patrocinata dal Comune di San Gregorio.
 
      
 
 San Gregorio di Catania 24 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 25/05/2018
Titolo INAUGURAZIONE AREA LUDICO-DIDATTICA
Foto
Dettagli
Testo INAUGURAZIONE AREA LUDICO-DIDATTICA
 
 
SAN GREGORIO – Una bambinopoli anche nella zona sud della cittadina.
Sabato, 26 maggio, alle ore 11, nella Piazzetta Cerza, di Via Sgroppillo (dietro scuola materna) sarà inaugurata l’Area ludico-didattica per bambini.
Alla manifestazione saranno presenti il sindaco, Carmelo Corsaro e l’assessore ai Lavori pubblici, Ivan Albo. Ai piccoli partecipanti sarà offerto un gelato.
   
     
 
 San Gregorio di Catania 24 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 25/05/2018
Titolo COME CREARE UN’IMPRESA COOPERATIVA
Foto
Dettagli
Testo COME CREARE UN’IMPRESA COOPERATIVA
  
SAN GREGORIO – Domani, venerdì 25 maggio, nell’Auditorium “Carlo Alberto Dalla Chiesa” di San Gregorio, Via Carlo Alberto 6, alle ore 18, si terrà un incontro dal titolo “Come creare un’impresa cooperativa”, organizzato da Confcooperative Sicilia e patrocinato dal Comune di San Gregorio. Interverranno per i saluti il sindaco, Carmelo Corsaro e Luciano Ventura, segretario generale di Confcooperative Sicilia.
Gli interventi programmati saranno quelli di Carmelina Barbagallo, revisore Confcooperative Sicilia, sul tema “Creare un’impresa: perché la cooperativa” e di Silvia Molina, funzionario di Confcooperative Sicilia sul tema: “Finanziamenti e agevolazioni per l’avvio di un’impresa”.
  
 San Gregorio di Catania 24 maggio 2018
  
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 17/05/2018
Titolo
Foto
Dettagli
Testo AREA SGAMBAMENTO PER CANI: INAUGURAZIONE DOMENICA 20 MAGGIO

SAN GREGORIO – Domenica 20 maggio, alle ore 10,30, sarà inaugurata, nella Piazzetta Gaetano Puglisi (adiacente al Viale Europa), la prima area di sgambamento per cani e con spazi diversificati e giochi.
Gli amici a quattro zampe potranno ora correre e sgambettare in uno spazio tutto loro, sicuro e funzionale.
Ne danno annuncio il sindaco, Carmelo Corsaro e il vicesindaco nonché assessore ai Lavori pubblici Ivan Albo.
«Abbiamo prestato particolare attenzione a quelle famiglie che possiedono cani – ha detto il primo cittadino Corsaro - costruendo, non un recinto, ma un’area di servizi attrezzata con strutture affinché i cani possano anche giocare. L’area è divisa per taglia – ha concluso - in modo da non far venire in contatto cani di diversa stazzatura. Per meglio rendere efficiente il luogo ci siamo avvalsi della competenza dell’Enpa».
Per l’assessore ai Lavori pubblico, Ivan Albo «L’area di sgambamento risponde alle esigenze dei cittadini che chiedono spazi diversificati per cani di dimensioni diverse e libertà e gioco per loro. Ma è anche riqualificazione di aree a verde altrimenti abbandonate a periferia della città. Un segno di civiltà verso coloro che vogliono vivere appieno il paese e le nostre zone», ha concluso.
 
     
 
 San Gregorio di Catania 17 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 10/05/2018
Titolo Cantastorie, accorato canto di Sicilia
Foto
Dettagli
Testo Cantastorie, accorato canto di Sicilia Viaggio nell’arte delle pratiche espressive e repertori orali «Il Festival è a sostegno della candidatura de “La tradizione dei Cantastorie” nell’Unesco» SAN GREGORIO – “Cantastorie, accorato canto di Sicilia”. Questo il titolo della “due giorni” organizzata dall’Associazione culturale “Radiusu” di San Gregorio e patrocinata dal Comune di San Gregorio che si terrà il 12 e 13 maggio nell’Auditorium “Carlo Alberto Dalla Chiesa” a San Gregorio. Con inizio alle ore 18,30 nelle due giornate saranno rappresentate le varie arti dei cantastorie, da quelle tradizionali a quelle contemporanee, perché diversi negli stili sono gli artisti nelle loro discipline. I quattro cantastorie saranno introdotti e presentati da Marinella Arcidiacono che condurrà le due serate. Si esibiranno sabato 12 maggio Carlo Barbera e l’aedo dell’Etna Alfio Patti; domenica 13 maggio Luigi Di Pino e il decano dei cantastorie Nonò Salamone. Dai canti amorosi a quelli dei temi sociali; dalle storie di cronaca e quelle ironico-giocose i quattro cantastorie faranno rivivere una Sicilia sconosciuta ai più affrontando argomenti contemporanei e contestualizzando quelli di epoche diverse. Faranno da cornice alla manifestazione la mostra di carretti siciliani a cura di Ignazio Vinicio Puglisi e i pupi di Francesco Salamanca. «Siamo orgogliosi – ha commentato il sindaco di San Gregorio, Carmelo Corsaro – di ospitare questa seconda edizione della rassegna dei Cantastorie perché è una pagina storico-culturale siciliana che merita maggiore attenzione. Nel settore – ha concluso – vi sono tante eccellenze artistiche che in Sicilia e nel mondo fanno sentire la voce della nostra terra». Per il presidente dell’Associazione “Radiusu”, Alfio Patti nonché direttore artistico dell’evento «Il Festival è a sostegno della candidatura de “La tradizione dei Cantastorie” nell’Unesco – ha spiegato -. Di recente, con la “Associazione cantastorie siciliani” stiamo registrando un grande movimento e risveglio di questa antica arte e abbiamo scoperto che i cantastorie di qualità non sono finiti, né finiranno. Ringrazio – ha concluso – il Comune di San Gregorio per aver accolto le nostre istanze e creduto nel progetto». L’ingresso alle manifestazioni è libero. San Gregorio di Catania 10 maggio 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa
Data 07/05/2018
Titolo TEST GRATUITI DI SPIROMETRIA
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Domani, martedì 8 maggio, alle ore 16, nei locali del Centro diurno per anziani di Via Bellini, 7 a San Gregorio, si terranno test di spirometria per misurare la funzionalità respiratoria di chi ne fa richiesta.
Il test, promosso dal Comune di San Gregorio in collaborazione con la Soluma-Onlus, è indicato per coloro che soffrono d’asma o per identificare qualche patologia respiratoria; misurare la risposta bronchiale, diagnosticare e differenziare le malattie ostruttive polmonari dalle malattie di tipo restrittivo (Bpco). Si consiglia il test soprattutto ai fumatori.
«Il test – ha spiegato l’assessore Sgroi – rientra nell’ambito del “Progetto salute”, iniziato già da qualche anno, e prevede ancora il test dell’elettrocardiogramma e quello della Moc, ovvero ossia la Mineralometria Ossea Computerizzata».
   
  
 
 San Gregorio di Catania 07 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 07/05/2018
Titolo ANTONIETTA E ORAZIO, CINQUANT’ANNI INSIEME
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Antonietta Bigi e Orazio Maricchiolo hanno festeggiato i loro 50 anni di matrimonio. Lui di 72 anni e lei di 70 hanno affrontato la loro vita in comune «non solo con amore – ha spiegato Antonietta – ma con pazienza e comprensione. I giovani di oggi – ha continuato la signora che vive a San Gregorio insieme al marito da 45 anni – non arrivano minimamente a questi traguardi e non perché manchi loro l’amore e la passione ma perché non hanno la forza di sopportare le vicissitudini che la vita di coppia comporta. Vorremmo che questo anniversario fosse loro di esempio».
Il loro matrimonio è ammantato da un alone fiabesco dal momento che sposarono nel 1968 con l’art. 13, perché Orazio, allora in servizio militare col grado di sergente, non poteva sposare secondo quanto stabilito dalle autorità militari.
Dal loro matrimonio sono nati tre figli, Massimo, Alessandro e Francesco che a loro volta hanno dato quattro nipoti, una femmina e tre maschi.
Per l’occasione il sindaco di San Gregorio, Carmelo Corsaro, insieme all’assessore ai Servizi sociali, Seby Sgroi, ha donato una targa ricordo alla coppia e un omaggio floreale alla signora.
    
  
 
 San Gregorio di Catania 07 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 05/05/2018
Titolo 3 ° TROFEO REGIONALE “SYRACA” A SIRACUSA
Foto
Dettagli
Testo  ° TROFEO REGIONALE “SYRACA” A SIRACUSA
Due giovani sangregoresi saliti sul podio
 
Il 22 aprile a Siracusa si è svolto il 3° Trofeo regionale di karate, dove il maestro Gianni Pane, direttore tecnico del Centro Sportivo Karate, collaborato anche dal figlio Guglielmo, ha partecipato portando anche alcuni allievi della categoria pulcini, bambini di età compresa tra i 6 e i 9 anni, ancora principianti alla prima esperienza di gara.
Il maestro Pane, però, ha mirato a raggiungere traguardi importanti con le categorie 9/10 ed 11/12 anni, cinture blu e 13/14 anni, cinture marrone.
Le sue aspettative, infatti, non sono state tradite dai due giovanissimi sangregoresi, Gaspare Ruggero Cosentino, cintura blu, che si è aggiudicato il secondo posto per la categoria e Luca Emanuele Paci, cintura marrone che ha conquistato il terzo posto. 
«Dopo una lunga attesa – ha spiegato soddisfatto il maestro Gianni Pane - dovuta al ritardo per la preparazione di gara, protrattasi per più di due ore, e nonostante la stanchezza e la tensione accumulate, i ragazzi sono riusciti a portare a casa la coppa felici e contenti di avercela fatta».
Oltre ai maestri Pane era a Siracusa anche il collaboratore tecnico Domenico Patanè.
L’evento, organizzato dal comitato provinciale di Siracusa (Settore Karate Shotokan) di Opes Italia e dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Tiger Karate Shotokan Siracusa, si è tenuto nella palestra comunale “Nino Corso”, ex Akradina, a Siracusa.
Il “Trofeo Syraka” è una competizione regionale di Karate, specialità Kata e Kumite. Queste due tecniche di combattimento rientrano nel famoso stile Shotokan.
  
  
 
 San Gregorio di Catania 05 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa
Data 03/05/2018
Titolo FESTA DELLA PRIMAVERA A SAN GREGORIO
Foto
Dettagli
Testo SAN GREGORIO – Sabato 5 e domenica 6 maggio si terrà in Piazza Immacolata a San Gregorio la 3ª edizione della “Festa di Primavera”. Organizzata da “AllegraMente”, col patrocinio del Comune di San Gregorio e della Regione Siciliana, la manifestazione vedrà il suo inizio sabato alle ore 16,30 con animazione e giochi di squadra. Alle 17,30  spettacolo di pattinaggio artistico a cura dell’Associazione Winner Sicilia. Alle ore 20, momento di spettacolo canoro con Sanremo Baby Festival e Sanremo Vip. Presenta Sandro Vergato, ospite della serata Carmelo Morgia con le più belle canzoni dei Beans.
Domenica a partire dalle ore 9 la Festa dell’Aquilone a cura della Pro Loco sangregorese e alle 16,30 il Torneo di pallavolo a cura dell’Associazione “Asd Cyclopis” e, con inizio alle ore 18, “Spring dance festival” con finale intrattenimento musicale.
 
  
 
 San Gregorio di Catania 03 maggio 2018
 
 
Alfio Patti 
Ufficio Stampa